COMUNICATO

SANITA': D'AMATO, ‘IL 23/4 RIAPRE OSPEDALE SAN PIETRO DOPO INCENDIO'

"L'Ospedale San Pietro sulla via Cassia sarà completamente riattivato dal 23 aprile".

Lo annuncia in una nota l'Assessore alla Sanità e l'Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D'Amato.

"Voglio ringraziare i vertici dell'ospedale e della Asl Roma 1 per il costante ed incessante impegno profuso affinché tutto ciò si potesse concretizzare in tempi certi".

Dopo il principio d'incendiodi novembre scorso l'Ospedale San Pietro era stato completamente chiuso per essere parzialmente riattivato a metà febbraio.

"Un ringraziamento – conclude D'Amato - deve essere rivolto a tutte le forze dell'ordine intervenute per i soccorsi e per domare l'incendio e alle strutture del San Camillo, Sant'Andrea e Asl Roma 1 per l'immediata e fattiva collaborazione. Ora l'ospedale potrà riprendere a pieno regime la propria attività che è fondamentale per l'intera rete dell'emergenza del territorio".

19 aprile 2019

 

22 febbraio 2019 - Intervista Teleroma 56 (video)

 

IN EVIDENZA


AVVISO AI DONATORI:
Da giovedì 9 maggio 2019 sarà di nuovo possibile donare il sangue (continua a leggere)


RIAPERTURA DEL CENTRO DI ODONTOSTOMATOLOGIA (vai alla pagina)

RIATTIVATE LE PRENOTAZIONI TELEFONICHE E PRESSO GLI SPORTELLI CUP DELL'OSPEDALE CON NUOVE DISPONIBILITA'  IL SABATO E LA DOMENICA (vai alla pagina
 

ATTIVITA' AMBULATORIALI E U.O.C. DI RADIOTERAPIA (vai alla pagina

 

E' stato ripristinato il pagamento delle prestazioni tramite Bancomat e Carta di credito.

 

Messaggio di Fra Gerardo D'Auria - Superiore Provincia Romana Fatebenefratelli

4 novembre 2018

 

Carissimi collaboratori e volontari,
sento il bisogno di scrivervi con il cuore. (continua)

 

 

   
 
         
               
   

Prenota online

  Attività
Private
  Associazione Peso Piuma
Festa della Prematurità 
17 novembre 2018
Programma
 
   

A.F.Mal.
5 x mille

 


 

Call Center

 

 

Primo nato al Bambino Gesù
con l'autorizzazione regionale e la convenzione con l'Ospedale San Pietro Fatebenefratelli      
segue